Informativa Cookies

Informativa sui cookie secondo la normativa europea

Il sito web che state navigando è conforme alla normativa europea sull’uso dei cookie. Per far funzionare bene questo sito, a volte installiamo sul tuo dispositivo dei piccoli file di dati che si chiamano “cookies”. Il sito fa uso di cookie di profilazione propri ovvero cookie introdotti da servizi di terzi parti di cui il sito stesso fa uso.8

Che cosa sono i cookie?

I cookie sono di piccole dimensioni che vengono memorizzati all’interno del proprio computer quando visiti un sito web.
Questi , vengono utilizzati per personalizzare l’esplorazione degli utenti e raccogliere informazioni automatiche di accesso e di utilizzo del sito.
Quando il sito web è attendibile, come nel caso del nostro portale, i cookie contribuiscono a migliorare e velocizzare la sua navigazione, così come facilitano la tua prossima visita rendendo il sito più utile per le tue esigenze.
Questa è la sequenza di impostazione (o creazione) di un cookie:

  • Quando si visita un sito Web per la prima volta, questo chiede di accettare un cookie per un dominio specifico. Se si accetta, il cookie viene salvato sul computer.
  • Ogni volta che si visualizza una risorsa di quel dominio, il browser invia il cookie.

E’ possibile bloccare i cookie?

Sì è possibile bloccare o consentire i cookie in tutti i siti Web oppure scegliere i siti per i quali sono consentiti.

E’ opportuno bloccare tutti i cookie?

Non necessariamente. Il blocco di tutti i cookie può effettivamente contribuire a proteggere la privacy, ma limitare le funzionalità disponibili in alcuni siti Web. È pertanto consigliabile scegliere i siti Web per i quali consentire i cookie. È quindi possibile bloccare inizialmente tutti i cookie e quindi consentire quelli necessari per i siti considerati attendibili.

Che cosa sono i cookie temporanei?

I cookie temporanei (o cookie della sessione) vengono rimossi dal computer alla chiusura del browser. Vengono utilizzati per archiviare informazioni temporanee, ad esempio gli articoli presenti nel carrello.

Che cosa sono i cookie permanenti?

I cookie permanenti (o cookie salvati) rimangono memorizzati nel computer anche dopo aver chiuso il Browser di navigazione. Vengono utilizzati per archiviare informazioni, ad esempio il nome e la password di accesso, in modo da evitare che l’utente debba ridigitarli ogni volta che visita un sito specifico. I cookie permanenti possono rimanere nel computer per giorni, mesi o persino anni.

Che cosa sono i cookie dei siti web visualizzati?

I cookie dei siti Web visualizzati derivano dal sito Web visualizzato e possono essere permanenti o temporanei. Possono essere utilizzati per archiviare informazioni che verranno riutilizzate alla successiva visita del sito.

Che cosa sono i cookie di terze parti?

I cookie di terze parti derivano da annunci di altri siti, ad esempio popup o striscioni pubblicitari, presenti nel sito Web visualizzato. Possono essere utilizzati per registrare l’utilizzo del sito Web a scopo di marketing.

Di seguito le procedure per attivare o disattivare, eliminare o bloccare i cookie sui principali browser

Google Chrome

Attivazione o disattivazione dei cookie

  1. Fai clic sull’icona del menu Chrome.
  2. Seleziona Impostazioni.
  3. Nella parte inferiore della pagina, fai clic su Mostra impostazioni avanzate.
  4. Nella sezione “Privacy”, fai clic su Impostazioni contenuti.
  5. Attiva o disattiva i cookie:
  6. Per attivare i cookie, seleziona Consenti il salvataggio dei dati in locale (consigliata).
  7. Per disattivare i cookie, seleziona Impedisci ai siti di impostare dati.
  8. Fai clic su Fine per salvare.

Se preferisci che in Google Chrome non venga memorizzato un record delle tue visite e dei tuoi download, puoi navigare sul Web in modalità di navigazione in incognito.

Apertura di una finestra di navigazione in incognito

Una finestra di navigazione in incognito ha un aspetto diverso da una finestra normale. La parte superiore di una finestra di navigazione in incognito è grigia o blu, a seconda del computer o del dispositivo.
Per aprire una finestra di navigazione in incognito, procedi nel seguente modo:

    1. COMPUTER
      • Nell’angolo superiore destro della finestra del browser, fai clic sul pulsante per l’utente corrente. Potrebbe visualizzare il tuo nome, il tuo indirizzo email oppure un’icona come la seguente Sign in.
      • Seleziona Naviga in incognito.

Puoi anche premere Ctrl+Maiusc+N (sistemi operativi Windows, Linux e Chrome) e ⌘-Maiusc-N (Mac).

    1. DISPOSITIVI ANDROID
      • Apri il menu Chrome.
        Potrebbe corrispondere a un’icona o a un pulsante sul telefono. Ha questo aspetto: Menu oppure Menu.
      • Seleziona Nuova scheda incognito.
    1. IPHONE O IPAD
      • Apri l’icona del menu Chrome Chrome menu.
      • Seleziona Nuova scheda incognito*.

Note. Il tuo dispositivo iOS potrebbe memorizzare informazioni sui siti web visitati in modalità di navigazione in incognito, anche se Google Chrome non lo fa. Questo accade perché le schede in modalità di navigazione in incognito e modalità normale utilizzano la stessa memoria locale HTML5 nei dispositivi iOS. I siti web HTML5 possono accedere ai relativi dati sulla tua visita in questa area di archiviazione.

Puoi alternare tra la finestra di navigazione in incognito ed eventuali finestre normali aperte. Tuttavia, la modalità di navigazione in incognito sarà attiva solo quando utilizzi l’opportuna finestra.

Uscire dalla modalità di navigazione in incognito

Per uscire dalla modalità di navigazione in incognito, puoi:

  • Fare clic sull’icona X nell’angolo della finestra.
  • Utilizzare la scorciatoia da tastiera Alt+F4 (Windows e Linux) o ?-Maiuscole-W (Mac).
  • Chiudere l’ultima scheda in una finestra; viene chiusa automaticamente anche la finestra.

Come funziona

  • La cronologia di navigazione non viene registrata. Le pagine web visualizzate e i file scaricati in modalità di navigazione in incognito non vengono registrati nelle cronologie di navigazione e dei download.
  • I cookie vengono eliminati. Tutti i nuovi cookie vengono eliminati dopo avere chiuso tutte le finestre di navigazione in incognito.
  • Puoi passare facilmente dalla modalità di navigazione in incognito a quella normale e viceversa . Puoi aprire contemporaneamente finestre di navigazione in incognito e finestre normali e passare da una modalità all’altra.
  • Le estensioni vengono disattivate . Nelle finestre di navigazione in incognito le estensioni vengono disattivate automaticamente. Questo perché Google Chrome non controlla la modalità di gestione dei tuoi dati personali da parte delle estensioni. Se desideri che un’estensione venga visualizzata nelle finestre di navigazione in incognito, seleziona la casella di controllo “Consenti modalità in incognito” relativa all’estensione.

Dati che vengono memorizzati

Chrome memorizza gli aggiornamenti dei Preferiti e delle impostazioni generali.
Chrome memorizza le eventuali modifiche apportate ai Preferiti o alle impostazioni generali in modalità di navigazione in incognito.
I siti web potrebbero conservare un record della tua visita.
La navigazione in incognito ha il solo scopo di impedire a Google Chrome di memorizzare le informazioni sui siti web che hai visitato. Sui siti web visitati potrebbero rimanere memorizzati record della tua visita. Inoltre, tutti i file salvati sul tuo computer o sui tuoi dispositivi mobili vengono conservati.

Internet Explorer

Per eliminare i cookie, eseguire la procedura seguente:

  1. Per aprire Internet Explorer, fare clic sul pulsante Start. Nella casella di ricerca digitare Internet Explorer e quindi nell’elenco dei risultati fare clic su Internet Explorer.
  2. Fare clic sul pulsante Strumenti e quindi scegliere Opzioni Internet.
  3. Fare clic sulla scheda Generale e quindi in Cronologia esplorazioni fare clic su Elimina.
  4. Selezionare la casella di controllo Cookie e quindi fare clic su Elimina se non è già selezionata. Selezionare o deselezionare le caselle di controllo relative alle eventuali altre opzioni che si desidera eliminare. Per mantenere i cookie per i preferiti salvati, selezionare la casella di controllo Mantieni dati sui siti Web preferiti.

Opera

Preferenze per i cookie
Preferenze > Avanzate > Cookie. Queste impostazioni permettono di configurare la gestione dei cookie in Opera. L’impostazione predefinita prevede di accettare tutti i cookie.

Accetta i cookie
Tutti i cookie vengono accettati

Accetta i cookie solo dal sito che si visita
I cookie di terze parti, inviati da un dominio diverso da quello che si sta visitando, vengono rifiutati.

Non accettare mai i cookie
Tutti i cookie vengono rifiutati

Elimina i nuovi cookie all’uscita da Opera
Alcuni siti Web hanno bisogno dei cookie per funzionare correttamente. In questo caso, se si desidera evitare che i cookie inviati siano conservati fra una sessione e l’altra di navigazione, attivare l’opzione “Elimina i nuovi cookie all’uscita da Opera”.

Chiedi prima di accettare un cookie
Per decidere di volta in volta cosa fare dei cookie ricevuti, selezionare “Chiedi prima di accettare un cookie”. Così facendo, ad ogni nuovo cookie, verrà visualizzata la finestra di dialogo cookie contenente informazioni sull’origine del cookie e i suoi attributi.

Gestione dei cookie
Il gestore dei cookie permette di esaminare e modificare i cookie salvati in Opera. Il tasto “Gestione dei cookie…”, apre una finestra contenente un elenco di cartelle, ognuna identificata da un dominio. Dopo aver utilizzato il campo di ricerca veloce per localizzare un dominio, aprire la relativa cartella per visualizzare tutti i cookie a esso connessi.

La finestra di dialogo dei cookie
La finestra di dialogo dei cookie viene visualizzata ogni volta che un sito Web offre un cookie, ma solo se si è attivata l’opzione “Chiedi prima di accettare un cookie” in Preferenze > Avanzate > Cookie. La finestra di dialogo visualizza l’origine del cookie e i suoi attributi e consente di scegliere se accettarlo o rifiutarlo.

Forza la rimozione all’uscita da Opera
Spuntare la casella “Forza la rimozione all’uscita da Opera” per richiedere che il cookie venga rimosso al termine della sessione indipendentemente dalla sua data di scadenza.

Ricorda la scelta per tutti i cookie per questo dominio
Per accettare o rifiutare tutti i cookie impostati per lo stesso dominio, spuntare la casella “Ricorda la scelta per tutti i cookie per questo dominio”. In tal modo, alla successiva offerta di un cookie per lo stesso dominio, la finestra di dialogo non verrà più mostrata.

Dettagli sul cookie
Cliccare su “Dettagli sul cookie” per visualizzare tutti gli attributi.

Safari

Per impostare il blocco dei cookie

tocca Blocca cookie e scegli “Mai”, “Di terze parti e inserzionisti” o “Sempre”. I cookie sono informazioni dei siti web che vengono memorizzate sul dispositivo per consentire ai siti stessi di ricordare l’utente alla visita successiva e in modo che la pagina web possa essere personalizzata in base alle informazioni ottenute.
Importante: alcune pagine potrebbero funzionare solo se si accettano i cookie.

Per attivare o disattivare JavaScript

Clicca su Avanzate e attiva o disattiva l’opzione corrispondente. JavaScript consente ai programmatori web di controllare gli elementi della pagina. Ad esempio, una pagina che utilizza JavaScript potrebbe visualizzare data e ora attuali oppure aprire un link in una nuova finestra a comparsa.

Per rimuovere le informazioni dal dispositivo

  • Per cancellare la tua cronologia da Safari, tocca Impostazioni > Safari > Cancella cronologia.
  • Per cancellare tutti i cookie da Safari, tocca Impostazioni > Safari > Cancella cookie e dati.

Per cancellare le altre informazioni memorizzate da Safari, tocca Avanzate > Dati dei siti web > Rimuovi tutti i dati dei siti web.

Firefox

Per verificare o modificare le proprie impostazioni:

  1. Fare clic sul pulsante dei menu e selezionare Opzioni.
  2. Selezionare il pannello Privacy.
  3. Alla voce Impostazioni cronologia: selezionare utilizza impostazioni personalizzate.
  4. Per attivare i cookie, contrassegnare la voce Accetta i cookie dai siti; per disattivarli togliere il contrassegno dalla voce.
  5. Se si stanno riscontrando problemi con i cookie, assicurarsi anche che l’opzione Accetta i cookie di terze parti non sia impostata su Mai.
  6. Scegliere per quanto tempo i cookie possono rimanere memorizzati:
    1. Conservali fino alla loro scadenza: i cookie verranno rimossi quando raggiungono la data di scadenza (data impostata dal sito che invia i cookie).
    2. Conservali fino alla chiusura di Firefox: i cookie memorizzati sul proprio computer verranno rimossi alla chiusura di Firefox.
    3. Conservali fino chiedi ogni volta: visualizza un avviso ogni volta che un sito web tenta di impostare un cookie e chiede all’utente se desidera che questo cookie venga salvato.
  7. Fare clic su OK per chiudere la finestra delle opzioni.

Eliminare i cookie per un sito specifico

  1. Fare clic sul pulsante dei menu e selezionare Opzioni.
  2. Selezionare il pannello Privacy.
  3. Alla voce Impostazioni cronologia: selezionare utilizza impostazioni personalizzate.
  4. Fare clic sulla voce Mostra i cookie…. Verrà visualizzata la finestra Cookie.
  5. Nel campo Cerca digitare il nome del sito di cui si vogliono rimuovere i cookie. Apparirà un elenco che riporta i cookie relativi alla ricerca effettuata.
  6. Nell’elenco, selezionare i cookie da rimuovere e fare clic sul pulsante Rimuovi cookie.
  7. Per selezionare tutti i cookie presenti nell’elenco, selezionare il primo cookie e premere i tasti Maiusc+Fine.
  8. Fare clic sul pulsante Chiudi per chiudere la finestra Cookie.
  9. Fare clic su OK per chiudere la finestra delle opzioni.

Eliminare tutti i cookie

  1. Fare clic sul pulsante dei menu, selezionare Cronologia e successivamente Cancella cronologia recente.
  2. Dal menu a discesa Intervallo di tempo da cancellare: selezionare tutto.
  3. Fare clic sulla freccia accanto a Dettagli per visualizzare l’elenco degli elementi da eliminare.
  4. Selezionare Cookie e assicurarsi che non siano selezionati gli altri elementi che si intende conservare.
  5. Fare clic su Cancella adesso per eliminare i cookie, chiudere quindi la finestra Cancella tutta la cronologia.

Bloccare i cookie di un sito specifico

  1. Visitare il sito al quale si desidera inibire la possibilità di impostare i cookie.
  2. Fare clic con il tasto destro posizionando il cursore del mouse all’interno della pagina e selezionare la voce Informazioni sulla pagina.
  3. Nella finestra Informazioni sulla pagina, selezionare il pannello Permessi.
  4. Alla riga Impostare cookie, rimuovere il contrassegno da Utilizza predefiniti. Selezionare l’opzione Blocca.
  5. Chiudere la finestra Informazioni sulla pagina.
  6. Rimuovere tutti i cookie che il sito web ha già impostato in Firefox.

Visualizzare l’elenco dei siti web bloccati

  1. Fare clic sul pulsante dei menue selezionare Opzioni.
  2. Selezionare il pannello Privacy.
  3. Alla voce Impostazioni cronologia: selezionare utilizza impostazioni personalizzate.
  4. Accanto alla voce Accetta i cookie dai siti, fare clic sul pulsante Eccezioni.

Bloccare i cookie di tutti i siti

  1. Fare clic sul pulsante dei menu e selezionare Opzioni.
  2. Selezionare il pannello Privacy.
  3. Alla voce Impostazioni cronologia selezionare l’opzione utilizza impostazioni personalizzate.
  4. Rimuovere il contrassegno da Accetta i cookie dai siti.
  5. Fare clic su OK per chiudere la finestra delle opzioni.

Disattivare i cookie di terze parti

I cookie di terze parti sono cookie impostati da un sito web diverso da quello che si sta attualmente visitando. Ad esempio, il sito cnn.com potrebbe contenere al suo interno un pulsante “Mi piace” di Facebook. Quel pulsante imposterà un cookie che può essere letto da Facebook. Questo potrebbe essere considerato come un cookie di terze parti.
Alcuni inserzionisti pubblicitari utilizzano questi tipi di cookie per tenere traccia delle visite dell’utilizzatore su tutti i siti sui quali offrono i propri servizi. Se un utente ritiene che questa tracciabilità possa essere fonte di preoccupazione e di ingerenza nella propria privacy, in Firefox è possibile disattivare i cookie di terze parti.

Note:

  • La disattivazione dei cookie di terze parti può impedire in alcuni casi il tracciamento da parte degli inserzionisti pubblicitari ma non in tutti.
  • Alcuni siti web (come ad esempio Hotmail di Microsoft, MSN e le caselle di posta Windows Live Mail) utilizzano i cookie di terze parti per scopi che non sono necessariamente legati alla privacy e la loro disattivazione può interferire con il corretto funzionamento di quei siti.

Le impostazioni dei cookie di terze parti sono disponibili nella finestra del pannello Privacy delle Opzioni di Firefox:

  1. Fare clic sul pulsante dei menue selezionare Opzioni.
  2. Selezionare il pannello Privacy.
  3. Alla voce Impostazioni cronologia: selezionare utilizza impostazioni personalizzate.
  4. Impostare l’opzione Accetta i cookie di terze parti su mai.

Nota: se navigando con questo tipo di impostazione ci si rende conto che non è possibile visualizzare correttamente alcuni dei siti web preferiti, una soluzione intermedia è quella di impostare l’opzione Accetta i cookie di terze parti su dai siti visitati. Tale impostazione permette di accettare i cookie di terze parti provenienti dai siti web visitati in precedenza.





News & Fiere

A Fabric Affair Los Angeles– 28/29 febbraio 2024 – stand Pontex

Saremo presenti alla Fiera A Fabric Affair a Los Angeles il 28 e 29 febbraio 2024 presso la 212 East 8th Street, piano 5, DTLA. Potrete scoprire la nuova Collezione Primavera Estate 2025 presso lo stand Pontex.Ci auguriamo di incontrarvi in quell’occasione e vi invitiamo a contattarci scrivendo una e mail a info@pontexspa.it per ulteriori informazioni sui nostri prodotti. navigate_next

Tessuti Armaturati: quando l’incrocio è moda 

Effetti piquet, dobby, broken twill per “giocare” con il tessuto e donare struttura e identità ad ogni capo, usando i migliori filati I tessuti per abbigliamento armaturati sono ottenuti attraverso una particolare tessitura, dove l’effetto finale è determinato dal modo in cui i fili di ordito (paralleli alle cimose) si intrecciano con quelli della trama (perpendicolari alle cimose). Ogni tipologia di armatura dona anima e struttura al tessuto, poiché a seconda degli incroci dei fili determinati dai movimenti di telaio si creano effetti inaspettati, originali e unici. Per la Collezione Primavera Estate 2025 proponiamo una capsule di tessuti armaturati realizzati con materie prime di qualità: tessuti naturali cento per cento cotone e cotoni stretch (cotone più elastomero) per conferire comfort e massima vestibilità oltre che massima resistenza e durevolezza ai capi di abbigliamento come ad esempio i pantaloni.Grazie all'utilizzo di tecniche di tessitura all’avanguardia i nostri tessuti armaturati presentano effetti tridimensionali, piquet, dobby, broken twill, slub. Gli intrecci particolari di trama e ordito e l’utilizzo di materie prime di qualità consentono di ottenere effetti unici e particolari, con mani più o meno sostenute a seconda che l’armatura sia più o meno “aperta” e quindi i fili siano più o meno stretti nell’intreccio.  Effetti slegati, grazie alla particolare costruzione del tessuto  nella foto: art. 01618/P05 MICHELLE PXT 100% COTONE altezza 147/150 peso 150m2 230 mtl Effetti tipo maglia, che rendono il capo d'abbigliamento simile ad una comoda felpa nella foto: art. 01516/P05 ELARA STRETCH PXT 98% COTONE 2%ELASTOMERO altezza 143/146 peso 195m2  285mtl Ogni tessuto della Capsule viene ideato all’interno del nostro Ufficio Stile, che lavora in stretta collaborazione con il Cliente per ideare nuove proposte, sperimentare nuovi intrecci e nuove tecniche e offrire quindi prodotti sempre più esclusivi, in grado di soddisfare una clientela internazionale sempre più esigente. Il controllo qualità, eseguito sempre all'interno dell’azienda, consente un’analisi visiva, sensoriale e funzionale delle caratteristiche del tessuto per consegnare un prodotto idoneo e di altissimo pregio. Scopri i tessuti della Collezione Primavera Estate 2025 nota tecnica: Con il termine "armatura" si intende sia l'insieme delle operazioni per il montaggio del telaio per prepararlo alla tessitura che il modo di intrecciarsi dei fili di ordito  con quelli della trama Un'armatura definisce, quindi, che tipo di tessuto si otterrà da quella tessitura. navigate_next

Tendenza palette per la stagione Primavera – Estate 2025

La tendenza palette per la Primavera Estate 2025 include tinte piene e vivaci, rinnovate da insolite pigmentazioni, abbinate a tinte più addolcite e desaturate La nuova Collezione Primavera Estate 2025 propone tessuti per abbigliamento sempre più in linea con le esigenze di oggi: l’estate prolungata e una natura in precario equilibrio che va rispettata e tutelata.  La palette colori si orienta su intensità concentrate e tinte desaturate, per avvolgere di leggerezza e luminosità la nuova stagione all'insegna di sostenibilità e innovazione. Marrone zucchero di canna, verde detox, arancione deciso e rosa quarzo sono le principali tinte che guidano questa nuova capsule attraverso la scelta di fibre naturali e leggere e di colori pieni dell'estate, che riflettono l'elemento naturale. Marrone zucchero di canna Verde detox Rosa quarzo Arancione deciso Colori che esprimono al meglio l'essenza della nuova stagione Pontex, fatta di tessuti che si ispirano ai concetti di natura, luce, leggerezza e adattamento per realizzare capi unici, etici ed estetici, dallo stile Smartorial elegante e pratico. Scopri tutti i tessuti della nuova Collezione Primavera/Estate 2025 navigate_next

STIBBCN- 21/22 febbraio 2024

Saremo presenti alla Fiera STIBBCN a Barcellona il 21 e 22 febbraio 2024.Potrete scoprire la nuova Collezione Primavera Estate 2025 presso lo stand JULIO LLORT FERNÁNDEZ.Ci auguriamo di incontrarvi in quell’occasione e vi invitiamo a contattarci scrivendo una e mail a info@pontexspa.it per ulteriori informazioni sui nostri prodotti. navigate_next