Tessuti must have Autunno Inverno 22.23

I trend moda dell’Autunno Inverno 2022.2023 rappresentano il desiderio di indossare capi all’insegna di un look sportswear: nella Collezione Pontex i tessuti per abbigliamento più scelti sono Cotone, Viscosa, Elastomero, Tencel 

Eleganza, sobrietà, comodità e funzionalità: sono le caratteristiche che più ritroviamo nei tessuti per abbigliamento maggiormente richiesti all’interno della nostra Collezione Autunno Inverno 2022.2023. 

100% Cotone, effetto felpa assicurato

Cento per cento Cotone nell’articolo 01601/P01 Drill Falkner Brushed smerigliato su diritto e garzato su rovescio: un tessuto a mano morbida, cadente e destrutturata, dall’effetto “felpa” e quindi di grandissimo comfort. 

Il Cotone è la fibra più naturale al mondo: è anallergico, non sviluppa cattivi odori, ha un’ottima resistenza. Questo tessuto per abbigliamento ha un’elevata vestibilità ed è molto caldo ma al tempo stesso leggero da indossare: perfetto quindi per la stagione autunnale ed invernale, per realizzare pantaloni  – anche skinny – e in generale abiti stilosi e anche pratici. 
Morbido, confortevole, traspirante, versatile e di semplice lavorazione, il tessuto a effetto felpa di Pontex per la Collezione Autunno Inverno 22.23 presenta parte interna ed esterna dello stesso colore tono su tono, risultato del diverso assorbimento del colore sulla garzatura interna.
Lo stesso articolo può essere realizzato anche nelle varie colorazioni richieste dal Cliente. 


100% Cotone, smerigliato

Ancora Cotone cento per cento nell’articolo Canvas 01603/P02 Vallon pronto per tinta in capo smerigliato: ideale per realizzare giacche e pantaloni sportswear, ma in generale capi comodi e versatili, questo tessuto per abbigliamento della Collezione Pontex Autunno Inverno 22.23 ha una perfetta vestibilità e la tintura in capo gli conferisce un “aspetto delavè”.
E’ molto resistente ai lavaggi, sia stone, sia trattamenti super siliconici. 
L’armatura canvas crea un gioco di luce esaltando la morbidezza del tessuto. 


Viscosa, Cotone ed Elastomero 

Il nostro articolo Mathilde pronto per tinto capo 05704/P05 è realizzato in Viscosa, Cotone ed Elastomero: perfetto per creare pantaloni e giacche e anche capi glamour che sfiorano la massima eleganza nei colori più scuri. Tutte le colorazioni di questo tessuto Pontex sono disponibili a magazzino, personalizzabili quindi e con consegna in tempi rapidi. 
Un articolo versatile e resistente all’usura, grazie all’unione di queste tre composizioni: la Viscosa, morbida e confortevole; il Cotone, naturale e traspirante; l’Elastomero, che conferisce elasticità al capo.  

Nella versione “tinto pezza”, che mettiamo a disposizione a magazzino, questo articolo si presenta con un aspetto più pulito, senza perdere le caratteristiche di morbidezza, elasticità e comfort.


Sostenibile & Tencel 

Sostenibile, ecologico e naturale: è il nostro articolo 1804/P05 Blossom stretch pronto per tinta, realizzato in Tencel, una fibra cellulosica altamente sostenibile. Un tessuto dalla mano cadente, adatto per realizzare qualsiasi tipo di capo poiché presenta un comfort incredibile.
Senza essere pesante, è morbido e caldo ma anche resistente e dall’elevata traspirabilità.
Elastico e liscio al tatto, mostra colori molto intensi grazie alla capacità di assorbimento delle fibre con cui è realizzato. La base della fibra è il legno di Eucalipto: comodo e pratico per i suoi utilizzi, può essere lavato senza controindicazioni.


Speciale Indaco

Sfumature speciali per realizzare capi da abbigliamento che nel tempo acquisiscono aspetti sempre diversi e mai scontati: la Collezione Pontex 22.23 include tre articoli Indaco con tonalità differente a seconda del lavaggio: lavaggi con il cloro  per ottenere un effetto iper sbiancato; lavaggi con stone per ottenere un effetto leggermente delavato. 

  • Articolo 6502/29 Indigo velvet stretch water soft: 80% Cotone, 18% Poliestere, 2% Elastomero. 
  • Articolo 6503/29 Indigo uncut stretch water soft: 60 % Cotone, 38%  Rayon, 2% Elastomero. 
  • Articolo 6504/29 8W Indigo water soft: 100% Cotone. 

Qualunque sia l’articolo scelto, una cosa è certa: quando si indossa un capo Indaco si indossa qualcosa di speciale, per le sfumature della tinta che assume: lavaggio dopo lavaggio gli altri coloranti tendono a ingrigire, mentre la tintura indaco schiarisce mantenendo una tonalità brillante. 

L’indaco è un pigmento di origine vegetale: si ricava dall’Indigofera Tinctoria, ricca di indingotina, sostanza attiva che si estrae dalle foglie lasciate fermentare in grandi vasche insieme a soluzioni alcaline. E’ un cosiddetto “colorante al tino”: essendo una sostanza insolubile in acqua deve essere trasformato in forma solubile per far sì che possa tingere le fibre del tessuto che andrà colorare.
L’Indaco nello spettro solare si posizione tra il rosso e il violetto. 


Se sei interessato ai nostri tessuti, contattaci inviando una mail a info@pontexspa.it oppure chiama il numero di telefono Tel.  +39 059 356252 






News & Fiere

Milano Unica 9/11 luglio 2024 – Pad. 2, stand J25

Pontex partecipa per la prima volta a Milano Unica, la fiera di riferimento dei tessuti e degli accessori di alta gamma per l’abbigliamento Donna e Uomo, in calendario il 9, 10 e 11 luglio 2024 nei padiglioni di Rho Fiera, Milano. Padiglione 2  - stand J25 Vi aspettiamo! navigate_next

A Fabric Affair New York- 17/18 luglio 2024 – stand Pontex, piano 10

Saremo presenti alla Fiera A Fabric Affair a New York City il 17 e 18 luglio 2024. Potrete scoprire la nuova Collezione Autunno Inverno 25/26 presso lo stand Pontex, al piano numero 10. Ci auguriamo di incontrarvi in quell’occasione e vi invitiamo a contattarci scrivendo una e mail a info@pontexspa.it per ulteriori informazioni sui nostri prodotti. navigate_next

Capi eco friendly con tessuti, tinture e finissaggi naturali: la strategia per essere sempre più amici del pianeta 

E’ una moda circolare la moda che spreca meno risorse e predilige capi che durano nel tempo, realizzati con tessuti a base di fibre rinnovabili e scarti di produzione quasi azzerati. La strategia per un futuro sostenibile e resiliente anche nella moda combina l'utilizzo di fibre naturali e leggere come lino e cotone, a tinture e finissaggi naturali come le resine bio-based. Fibre naturali vegetali: il primo step per un capo ecologico   Pontex per la stagione Primavera Estate 2025 propone una capsule di tessuti realizzati con fibre naturali vegetali come Lino, Cotone e Tencel, per capi di abbigliamento 100% eco friendly. art. 02106/P05 ROWENA PXT 100% LINO altezza 145/148 peso 145m2 220mtl «Mai sono stati prodotti così tanti abiti. E mai gli abiti non sono stati così poco indossati». — Circular Design for Fashion, edito dalla Fondazione Ellen MacArthur Il Lino uno dei tessuti più apprezzati per la stagione primaverile estiva grazie alla sua comodità e versatilità. Stilisti e creativi lo prediligono per i capi che puntano ad originalità e artigianalità, capi con i quali creare un legame emotivo e ai quali affezionarsi per averli sempre nel proprio guardaroba. Il Lino, poi, ha tantissime caratteristiche positive: è una fibra traspirante e termoregolatrice, ha un aspetto lucente e si presta molto bene alla tintura e ai finissaggi. È una fibra ecologicamente responsabile perché è tracciabile e biodegradabile.  Il Cotone è una fibra tessile naturale di origine vegetale: la più utilizzata nell'industria della moda. E’ assolutamente eco friendly perché al 100% biodegradabile, ecologico, riciclabile. Si tinge facilmente ed è morbido, molto resistente ma al tempo stesso traspirante e versatile, quindi adatto ad ogni stagione. Abbinando cotone e lino possiamo produrre tessuti sottili, freschi e leggeri. Nella foto:  art. 01618/P05 MICHELLE PXT 100% COTONE, altezza 147/150, peso 150m2 230 mtl La capsule Pontex di tessuti in cotone include anche cotoni riciclati con tinture a freddo dagli aspetti diversi e mai scontati, e anche cotone biologico e sostenibile con certificazione BCI e con certificazione GOTS. Nella foto: camicia realizzata in Lino, art. 02103/P05 100% Lino con tintura a freddo per un effetto del tutto naturale.  Anche la fibra di Tencel conquista sempre più spazio nell’industria della moda sostenibile, perché ecologica e amica dell’ambiente. E’ particolarmente elastica, resiste bene alle pieghe, è morbida e leggera e assorbe bene la tintura per cui acquista colori decisamente intensi e offre generose sfumature. Se mischiata ad altre fibre come Cotone e Lino, le performance di resistenza, vestibilità e sostenibilità del tessuto aumentano ancora di più.  Secondo step: tinture con pigmenti e colorazioni naturali La strategia eco di Pontex per un futuro sostenibile e resiliente punta all’utilizzo di fibre naturali e leggere come Lino, Cotone e Tencel, ma anche all’utilizzo di pigmenti naturali nelle operazioni di tintura utilizzando coloranti che sono considerati ecologici poiché ottenuti da risorse rinnovabili.Etiche, ma anche estetiche: le tinture con i colori naturali consentono di ottenere colorazioni bellissime, molto diverse da quelle ottenute con i coloranti di sintesi.  Nella foto un esempio di tessuto per abbigliamento in lino e cotone della Collezione Primavera Estate 2025 Pontex: art. 04002/R05 JOLLY PXT SALE PEPE DELAVE' 56% LINO 44% COTONE, altezza 144/147, peso 140m2 210mtl Terzo step: il finissaggio con resina bio-based  Il terzo step per ottenere un capo cento per cento eco friendly è quello di utilizzare finissaggi naturali, applicando ai tessuti naturali come lino e cotone le resine bio-based, ad esempio, che sono a basso impatto ambientale. Nella foto: campioni di tessuti resinati Pontex, con applicazione di resine bio-based completamente naturali. art. 02103/R04 GRAZIA NEW DELAVE' 100% LINO altezza 140/143 peso 145m2 220mtl E’ il caso delle resine che utilizzano come materia prima biomasse come mais e colza, in sostituzione dei derivati da fonti fossili come il petrolio. Queste resine possono essere applicate su ciascun tipo di tessuto, anche su tessuti tecnici peso piuma, leggeri e impalpabili.   Se vogliamo essere più amici del pianeta, dunque, e se vogliamo lottare per un futuro responsabile e sostenibile - in linea con gli obiettivi dell’Agenda 2030 - il primo passo è quello di scegliere capi di abbigliamento unici che durano nel tempo, etici ma anche estetici, senza rinunciare per questo al comfort e all’eleganza.  Nelle foto pantaloni jogger della Collezione Pontex realizzati con fibre e tinture naturali: Cotone,Tencel, Lino. Nel dettaglio, articoli: 04202/P05 Alicia Pxt 55% Tencel 45% Lino - 01811/P05 Poppy Pxt 55% Tencel 45% Cotone - 01514/P49 Anemone Pxt Summer Peach 100% Cotone - 01812/P05 Hoya Pxt 71% Tencel 16% Lino 13% Cotone - 04205/P05 Lavander Pxt 55% Lino 45% Cotone. Se sei interessato ai nostri tessuti, finissaggi e tinture naturali e hai necessità di tessuti personalizzati al cento per cento, contattaci per ulteriori informazioni navigate_next