Chi siamo

Dal 1972 al tuo fianco nella personalizzazione e trasformazione dei tessuti per abbigliamento

Siamo nati nel 1972 a Modena, in Emilia-Romagna, terra dove l’eccellenza è un marchio di fabbrica. Siamo specializzati nella personalizzazione e trasformazione dei tessuti per abbigliamento.
Da due generazioni  seguiamo le evoluzioni e le tendenze del tessile: in tutto quello che facciamo crediamo nel controllo scrupoloso della qualità, nell’unicità, nella relazione con il cliente e nella sua massima soddisfazione: questi elementi per noi, fanno la differenza.

Abbiamo sempre fatto dell’eccellenza e della qualità del Made in Italy il nostro valore aggiunto.
In particolare puntiamo su Ricerca e Sviluppo, sostenibilità, rapidità e velocità nella consegna, personalizzazione e durevolezza del prodotto finale.

I nostri punti di forza sono i prezzi competitivi e il controllo qualità scrupoloso, che negli anni è stato riconosciuto dai più prestigiosi uffici stile e marchi: Trussardi, Armani, Versace, Zara, Marina Rinaldi, Ralph Lauren, Fred Perry, Paul & Shark, Alessandrini, Hugo Boss ed altri ancora.

La nostra vocazione internazionale e un’ampia rete commerciale ci consentono di esportare in più di trenta Paesi.

Collezioni passate




News & Fiere

Scopri la fibra di Tencel: per capi unici, longevi ed ecologici 

Sempre di più l’industria della moda sostenibile sceglie questa innovativa fibra tessile per realizzare capi di abbigliamento. Se mischiata a Lino e Cotone, aumentano le performance di resistenza, freschezza ed ecocompatibilità art. 04202/P05 ALICIA PXT: 55% TENCEL 45% LINO, altezza 145/148, peso 195mt2  295mtl La fibra di tencel conquista sempre più spazio nell'industria della moda sostenibile, per via delle sue caratteristiche: è molto resistente e “responsabile” perché ecologica e amica dell’ambiente.  Cos'è la fibra di Tencel?  La fibra di Tencel è una fibra dalla struttura naturale. Ha un bassissimo impatto ambientale perché viene ottenuta a partire dagli alberi di eucalipto, dai quali si estrae la polpa di legno: per questo motivo è una fibra di pura cellulosa, 100% biodegradabile.  Quali sono le sue caratteristiche uniche  La fibra di Tencel presenta una serie di caratteristiche uniche, motivo per cui è molto utilizzata nel settore tessile:  Elasticità, che si mantiene anche dopo numerosi lavaggi.  Elevata capacità di assorbire l’umidità.  Resistenza alle pieghe, anche dopo lunghi periodi di utilizzo. Comfort: la sua morbidezza e leggerezza la rendono estremamente piacevole al tatto, offrendo un'esperienza di comfort superiore rispetto ad altre fibre tessili. Sostenibilità: il processo di produzione a ciclo chiuso riduce significativamente l'impatto ambientale.  Versatilità: grazie all’elevata capacità di assorbimento del colore la fibra di Tencel acquista colori decisamente intensi e offre generose sfumature.  Il tencel nell’abbigliamento Con il Tencel si possono realizzare capi di abbigliamento unici, “pronti per essere indossati”, dalla mano estremamente fresca e traspirante. I tessuti in Tencel sono infatti morbidi e delicati sulla pelle.Se poi il Tencel viene mischiato ad altre fibre come Cotone e Lino ecco che aumentano resistenza, vestibilità e sostenibilità del tessuto.Il Cotone è una fibra naturale ed è molto utilizzata nei tessuti per abbigliamento per via delle sue caratteristiche di morbidezza, traspirabilità, elevata resistenza, anche alle pieghe. E’ inoltre sostenibile poiché è una fibra naturale, biodegradabile e rinnovabile, il che lo rende una scelta relativamente ecologica rispetto ai materiali sintetici, e può essere tessuto in una vasta gamma di pesi e spessori. Anche il Lino è una fibra naturale: è anallergico, isolante e termoregolatore, è fresco e leggero e confortevole da indossare, soprattutto quando fa caldo. Nonostante la sua leggerezza, è sorprendentemente resistente e durevole; i tessuti di lino tendono a essere più robusti rispetto ad altri tessuti naturali come il cotone. A seconda di come queste fibre vengono combinate, inoltre, si ottengono micro armature differenti grazie al gioco di intreccio dei filati.  art. 01812/P05 HOYA PXT: 71% TENCEL 16% LINO 13% COTONE, altezza 139/141, peso 165m2 240mtl La particolare fiammatura del lino con trama irregolare del tessuto, ad esempio, crea intriganti aspetti visivi che conferiscono al tessuto grande personalità: in questo modo il capo d’abbigliamento acquista un valore unico nel nostro guardaroba.  art. 04201/P05 ANNIE PXT: 51% TENCEL 49% LINO, altezza 145/148, peso 135mt2 200mtl Capi ecologici al 100% I tessuti in Lino, Cotone e Tencel della Collezione Primavera Estate Pontex possono essere tinti in capo utilizzando tinte e pigmenti del tutto naturali, ai quali si possono poi applicare finissaggi che donano effetti delavé. In questo modo si possono realizzare capi di abbigliamento cento per cento ecologici: nelle fibre, nelle pigmentazioni e colorazioni, anche nei finissaggi.  L’obiettivo? Rispettare l’ambiente, utilizzare materie prime sostenibili e tinte e coloranti naturali, per ridurre l’impatto ambientale come indica l’obiettivo 12 dell’Agenda 2030 “Consumo e produzione responsabili”. Ogni tessuto della Collezione Primavera Estate 25 può essere personalizzato a seconda delle esigenze: nei colori, nei filati, nel peso e nell’armatura, e può essere interamente realizzato e prodotto in Italia.  Pantalone realizzato con tessuto per abbigliamento Pontex Tencel e Cotone per la Collezione Primavera Estate 2024 (art. 01811/P05 POPPY PXT: 55% TENCEL 45% COTONE, altezza 141/144, peso 210m2 300mtl) Se sei interessato a scoprire di più su come la fibra di Tencel può essere integrata nella tua linea di capi di abbigliamento, insieme a Lino e Cotone, contattaci per ulteriori informazioni navigate_next

Milano Unica: dal 9 all’11 luglio 2024

Pontex partecipa per la prima volta a Milano Unica, la fiera di riferimento dei tessuti e degli accessori di alta gamma per l’abbigliamento Donna e Uomo, in calendario il 9, 10 e 11 luglio 2024 nei padiglioni di Rho Fiera, Milano. A breve tutti gli aggiornamenti con indicazione dello stand e delle principali novità presentate per la Collezione Autunno Inverno 25/26. navigate_next

Festività di Pasqua 2024

Gli uffici e la sede Pontex chiuderanno per le festività pasquali da giovedì 28 marzo a martedì 2 aprile 2024 compresi. Auguri di Buona Pasqua a tutti dallo staff Pontex! navigate_next

Tessuti Armaturati: l’incrocio che fa moda 

Effetti piquet, dobby, broken twill per “giocare” con il tessuto e donare identità ad ogni capo, usando i migliori filati I tessuti per abbigliamento armaturati sono ottenuti attraverso una particolare tessitura, dove l’effetto finale è determinato dal modo in cui i fili di ordito (paralleli alle cimose) si intrecciano con quelli della trama (perpendicolari alle cimose). Ogni tipologia di armatura dona anima e struttura al tessuto, poiché a seconda degli incroci dei fili determinati dai movimenti di telaio si creano effetti inaspettati, originali e unici. Per la Collezione Primavera Estate 2025 proponiamo una capsule di tessuti armaturati realizzati con materie prime di qualità: tessuti naturali cento per cento cotone e cotoni stretch (cotone più elastomero) per conferire comfort e massima vestibilità oltre che massima resistenza e durevolezza ai capi di abbigliamento come ad esempio i pantaloni.Grazie all'utilizzo di tecniche di tessitura all’avanguardia i nostri tessuti armaturati presentano effetti tridimensionali, piquet, dobby, broken twill, slub. Gli intrecci particolari di trama e ordito e l’utilizzo di materie prime di qualità consentono di ottenere effetti unici e particolari, con mani più o meno sostenute a seconda che l’armatura sia più o meno “aperta” e quindi i fili siano più o meno stretti nell’intreccio.  Effetti slegati, grazie alla particolare costruzione del tessuto  nella foto: art. 01618/P05 MICHELLE PXT 100% COTONE altezza 147/150 peso 150m2 230 mtl Effetti tipo maglia, che rendono il capo d'abbigliamento simile ad una comoda felpa nella foto: art. 01516/P05 ELARA STRETCH PXT 98% COTONE 2%ELASTOMERO altezza 143/146 peso 195m2  285mtl Ogni tessuto della Capsule viene ideato all’interno del nostro Ufficio Stile, che lavora in stretta collaborazione con il Cliente per ideare nuove proposte, sperimentare nuovi intrecci e nuove tecniche e offrire quindi prodotti sempre più esclusivi, in grado di soddisfare una clientela internazionale sempre più esigente. Il controllo qualità, eseguito sempre all'interno dell’azienda, consente un’analisi visiva, sensoriale e funzionale delle caratteristiche del tessuto per consegnare un prodotto idoneo e di altissimo pregio. Scopri i tessuti della Collezione Primavera Estate 2025 nota tecnica: Con il termine "armatura" si intende sia l'insieme delle operazioni per il montaggio del telaio per prepararlo alla tessitura che il modo di intrecciarsi dei fili di ordito  con quelli della trama Un'armatura definisce, quindi, che tipo di tessuto si otterrà da quella tessitura. navigate_next