Informativa Privacy

Informativa Privacy


In questo punto vengono descritte le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo utilizzano.

I dati saranno raccolti e trattati in conformità alla Raccomandazione n.2/2001, adottata il 17 maggio 2001 dalle autorità europee per la protezione dei dati personali al fine di individuare alcuni requisiti minimi per la raccolta dei dati personali on-line nell’Unione Europea e rappresenta inoltre informativa ai sensi dell’art.13 del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 – Codice in materia di protezione dei dati personali.

L’informativa si riferisce solo al sito www.pontexsrl.com (di seguito denominato “pontex”), e pertanto, non viene resa in relazione alla consultazione di altri siti web eventualmente consultati dall’utente tramite link.

Titolare e responsabile del trattamento

Il titolare del trattamento è Pontex S.r.l. (di seguito denominato “Pontex”) con sede in Via Giorgio Campagna 50/A Modena.

I dati personali dell’utente/interessato possono inoltre essere comunicati a soggetti coinvolti nell’organizzazione aziendale del sito (personale amministrativo, commerciale, marketing, legali, amministratori di sistema), ovvero soggetti esterni (fornitori di servizi tecnici, corrieri postali, hosting provider, società informatiche, agenzie di comunicazione). A tali soggetti terzi vengono fornite solamente le informazioni necessarie all’espletamento delle relative funzioni; essi tratteranno i dati in qualità di incaricati di trattamento o, se del caso, di Responsabili nominati dal Titolare, per le medesime finalità indicate nella presente Privacy Policy.

Luogo del trattamento

I dati sono trattati presso la sede del Titolare del Trattamento. In base a quanto stabilito dall’art. 43 e ss. del D.Lgs. 196/2003 l’eventuale trattamento al di fuori dei Paesi dell’Unione Europea richiede il consenso espresso dell’interessato.

Finalità e modalità del trattamento

I Dati personali e i Dati di navigazione raccolti automaticamente dal sito o inseriti volontariamente dall’Utente o dall’Interessato sono raccolti per le finalità e mediante le modalità di seguito riportate.

Il trattamento dei dati avverrà per mezzo di strumenti e con modalità volte ad assicurare la riservatezza e sicurezza dei dati, nel rispetto di quanto stabilito dal D.Lgs. 30 giugno 2003, n.196 e in conformità alla normativa vigente.

I Dati, obbligatori e volontari, forniti dagli Utenti, saranno utilizzati da Pontex esclusivamente per le finalità qui di seguito riportate:

  • consentire l’erogazione del servizio o la consegna dei beni vendita acquistati sul sito e più in generale per finalità amministrativo-contabili o tecniche
  • rispondere a specifiche richieste informative dell’utente
  • tenere aggiornato l’Utente sui nuovi prodotti o servizi erogati dal sito o di o in relazione a particolari offerte commerciali
  • informare l’Utente in occasione di manutenzione sul sito o di eventuali disservizi consentire l’eventuale profilazione commerciale dell’Utente
  • consentire la difesa, da parte del titolare del sito, in giudizio o nelle fasi propedeutiche alla sua eventuale instaurazione, da abusi nell’utilizzo dello stesso o dei servizi connessi da parte dell’Utente.

Quando necessario ai sensi del D.Lgs. 196/2003, Pontex richiede il consenso dell’utente o interessato prima di procedere al trattamento dei dati personali.

Tipi di dati trattati

Dati forniti obbligatoriamente dall’Utente

I sistemi informatici e le procedure preposte al funzionamento del sito web Eco-Postcard raccolgono, nel corso del loro esercizio, alcuni dati personali relativi ai propri utenti. Si tratta di dati di navigazione utili per l’utilizzo tecnico del sito e per consentire all’utente registrato la fruizione dei servizi offerti, e pertanto il loro conferimento non è facoltativo, bensì obbligatorio.

Si tratta di informazioni che consentono l’identificazione dell’Utente o dell’interessato. In questa categoria di dati rientrano nome, cognome, indirizzo, telefono, e-mail, fax, codice fiscale, indirizzo IP e altri dati riferibili alle generalità dell’Utente o alle modalità tecniche di accesso dell’Utente al sito.

Questi dati vengono utilizzati per le sole finalità indicate ai punti precedenti, e per il tempo necessario allo svolgimento del servizio richiesto dall’Utente. L’Utente ha la facoltà di richiederne in ogni tempo la rimozione per motivi legittimi.

I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito.


Dati forniti volontariamente dall’Utente

Il conferimento di Dati personali sensibili, quali dati idonei a rivelare l’origine etnica o razziale, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, lo stato di salute o l’orientamento sessuale, è facoltativo e volontario e necessita del consenso esplicito dell’Utente.

Nel caso in cui l’utente utilizzi il sito per pubblicare o condividere in qualunque modo dati personali di terzi, ne assume tutta la responsabilità. Il titolare è sollevato da ogni responsabilità per il loro trattamento strumentale conseguente alla comunicazione o diffusione.

Sia nel caso di dati forniti obbligatoriamente che nel caso di dati forniti in maniera facoltativa, Pontex si impegna a custodire e controllare gli stessi in maniera tale da ridurre al minimo, mediante idonee misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità per cui sono stati raccolti.

Trattamento dati fuori dall’U.E.

In base a quanto stabilito dagli art. 43 e 44 del D.lgs. 30 giugno 2003 n.196 nonché dagli artt. 25 e 26 della Direttiva 95/46/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 24 ottobre 1995, il trattamento di dati personali al di fuori di un Paese appartenente all’Unione Europea, può avere luogo solamente se il Paese terzo di cui trattasi garantisce un adeguato livello di protezione e tutela. A tal fine Pontex garantisce di utilizzare servizi di fornitori che aderiscono a programmi di protezione dati sicuri quali “Safe Harbor”, ossia ad un accordo bilaterale tra UE ed USA che definisce regole sicure e condivise per il trasferimento dei dati personali effettuato verso aziende presenti sul territorio americano.

Diritti degli interessati

Al fine di esercitare i diritti stabiliti dall’art 7 del D.Lgs 196/2003 (conferma esistenza dei dati forniti, conoscenza del loro contenuto e origine, verifica della loro esattezza, richiesta di integrazione, cancellazione, aggiornamento, rettifica, richiesta di blocco dei dati trattati in violazione di legge, opposizione per motivi legittimi al loro trattamento), l’utente o interessato potrà rivolgersi direttamente al titolare del trattamento, all’indirizzo precedentemente indicato.





News & Fiere

Milano Unica 9/11 luglio 2024 – Pad. 2, stand J25

Pontex partecipa per la prima volta a Milano Unica, la fiera di riferimento dei tessuti e degli accessori di alta gamma per l’abbigliamento Donna e Uomo, in calendario il 9, 10 e 11 luglio 2024 nei padiglioni di Rho Fiera, Milano. Padiglione 2  - stand J25 Vi aspettiamo! navigate_next

Capi eco friendly con tessuti, tinture e finissaggi naturali: la strategia per essere sempre più amici del pianeta 

E’ una moda circolare la moda che spreca meno risorse e predilige capi che durano nel tempo, realizzati con tessuti a base di fibre rinnovabili e scarti di produzione quasi azzerati. La strategia per un futuro sostenibile e resiliente anche nella moda combina l'utilizzo di fibre naturali e leggere come lino e cotone, a tinture e finissaggi naturali come le resine bio-based. Fibre naturali vegetali: il primo step per un capo ecologico   Pontex per la stagione Primavera Estate 2025 propone una capsule di tessuti realizzati con fibre naturali vegetali come Lino, Cotone e Tencel, per capi di abbigliamento 100% eco friendly. art. 02106/P05 ROWENA PXT 100% LINO altezza 145/148 peso 145m2 220mtl «Mai sono stati prodotti così tanti abiti. E mai gli abiti non sono stati così poco indossati». — Circular Design for Fashion, edito dalla Fondazione Ellen MacArthur Il Lino uno dei tessuti più apprezzati per la stagione primaverile estiva grazie alla sua comodità e versatilità. Stilisti e creativi lo prediligono per i capi che puntano ad originalità e artigianalità, capi con i quali creare un legame emotivo e ai quali affezionarsi per averli sempre nel proprio guardaroba. Il Lino, poi, ha tantissime caratteristiche positive: è una fibra traspirante e termoregolatrice, ha un aspetto lucente e si presta molto bene alla tintura e ai finissaggi. È una fibra ecologicamente responsabile perché è tracciabile e biodegradabile.  Il Cotone è una fibra tessile naturale di origine vegetale: la più utilizzata nell'industria della moda. E’ assolutamente eco friendly perché al 100% biodegradabile, ecologico, riciclabile. Si tinge facilmente ed è morbido, molto resistente ma al tempo stesso traspirante e versatile, quindi adatto ad ogni stagione. Abbinando cotone e lino possiamo produrre tessuti sottili, freschi e leggeri. Nella foto:  art. 01618/P05 MICHELLE PXT 100% COTONE, altezza 147/150, peso 150m2 230 mtl La capsule Pontex di tessuti in cotone include anche cotoni riciclati con tinture a freddo dagli aspetti diversi e mai scontati, e anche cotone biologico e sostenibile con certificazione BCI e con certificazione GOTS. Nella foto: camicia realizzata in Lino, art. 02103/P05 100% Lino con tintura a freddo per un effetto del tutto naturale.  Anche la fibra di Tencel conquista sempre più spazio nell’industria della moda sostenibile, perché ecologica e amica dell’ambiente. E’ particolarmente elastica, resiste bene alle pieghe, è morbida e leggera e assorbe bene la tintura per cui acquista colori decisamente intensi e offre generose sfumature. Se mischiata ad altre fibre come Cotone e Lino, le performance di resistenza, vestibilità e sostenibilità del tessuto aumentano ancora di più.  Secondo step: tinture con pigmenti e colorazioni naturali La strategia eco di Pontex per un futuro sostenibile e resiliente punta all’utilizzo di fibre naturali e leggere come Lino, Cotone e Tencel, ma anche all’utilizzo di pigmenti naturali nelle operazioni di tintura utilizzando coloranti che sono considerati ecologici poiché ottenuti da risorse rinnovabili.Etiche, ma anche estetiche: le tinture con i colori naturali consentono di ottenere colorazioni bellissime, molto diverse da quelle ottenute con i coloranti di sintesi.  Nella foto un esempio di tessuto per abbigliamento in lino e cotone della Collezione Primavera Estate 2025 Pontex: art. 04002/R05 JOLLY PXT SALE PEPE DELAVE' 56% LINO 44% COTONE, altezza 144/147, peso 140m2 210mtl Terzo step: il finissaggio con resina bio-based  Il terzo step per ottenere un capo cento per cento eco friendly è quello di utilizzare finissaggi naturali, applicando ai tessuti naturali come lino e cotone le resine bio-based, ad esempio, che sono a basso impatto ambientale. Nella foto: campioni di tessuti resinati Pontex, con applicazione di resine bio-based completamente naturali. art. 02103/R04 GRAZIA NEW DELAVE' 100% LINO altezza 140/143 peso 145m2 220mtl E’ il caso delle resine che utilizzano come materia prima biomasse come mais e colza, in sostituzione dei derivati da fonti fossili come il petrolio. Queste resine possono essere applicate su ciascun tipo di tessuto, anche su tessuti tecnici peso piuma, leggeri e impalpabili.   Se vogliamo essere più amici del pianeta, dunque, e se vogliamo lottare per un futuro responsabile e sostenibile - in linea con gli obiettivi dell’Agenda 2030 - il primo passo è quello di scegliere capi di abbigliamento unici che durano nel tempo, etici ma anche estetici, senza rinunciare per questo al comfort e all’eleganza.  Nelle foto pantaloni jogger della Collezione Pontex realizzati con fibre e tinture naturali: Cotone,Tencel, Lino. Nel dettaglio, articoli: 04202/P05 Alicia Pxt 55% Tencel 45% Lino - 01811/P05 Poppy Pxt 55% Tencel 45% Cotone - 01514/P49 Anemone Pxt Summer Peach 100% Cotone - 01812/P05 Hoya Pxt 71% Tencel 16% Lino 13% Cotone - 04205/P05 Lavander Pxt 55% Lino 45% Cotone. Se sei interessato ai nostri tessuti, finissaggi e tinture naturali e hai necessità di tessuti personalizzati al cento per cento, contattaci per ulteriori informazioni navigate_next

Scopri la fibra di Tencel: per capi unici, longevi ed ecologici 

Sempre di più l’industria della moda sostenibile sceglie questa innovativa fibra tessile per realizzare capi di abbigliamento. Se mischiata a Lino e Cotone, aumentano le performance di resistenza, freschezza ed ecocompatibilità art. 04202/P05 ALICIA PXT: 55% TENCEL 45% LINO, altezza 145/148, peso 195mt2  295mtl La fibra di tencel conquista sempre più spazio nell'industria della moda sostenibile, per via delle sue caratteristiche: è molto resistente e “responsabile” perché ecologica e amica dell’ambiente.  Cos'è la fibra di Tencel?  La fibra di Tencel è una fibra dalla struttura naturale. Ha un bassissimo impatto ambientale perché viene ottenuta a partire dagli alberi di eucalipto, dai quali si estrae la polpa di legno: per questo motivo è una fibra di pura cellulosa, 100% biodegradabile.  Quali sono le sue caratteristiche uniche  La fibra di Tencel presenta una serie di caratteristiche uniche, motivo per cui è molto utilizzata nel settore tessile:  Elasticità, che si mantiene anche dopo numerosi lavaggi.  Elevata capacità di assorbire l’umidità.  Resistenza alle pieghe, anche dopo lunghi periodi di utilizzo. Comfort: la sua morbidezza e leggerezza la rendono estremamente piacevole al tatto, offrendo un'esperienza di comfort superiore rispetto ad altre fibre tessili. Sostenibilità: il processo di produzione a ciclo chiuso riduce significativamente l'impatto ambientale.  Versatilità: grazie all’elevata capacità di assorbimento del colore la fibra di Tencel acquista colori decisamente intensi e offre generose sfumature.  Il tencel nell’abbigliamento Con il Tencel si possono realizzare capi di abbigliamento unici, “pronti per essere indossati”, dalla mano estremamente fresca e traspirante. I tessuti in Tencel sono infatti morbidi e delicati sulla pelle.Se poi il Tencel viene mischiato ad altre fibre come Cotone e Lino ecco che aumentano resistenza, vestibilità e sostenibilità del tessuto.Il Cotone è una fibra naturale ed è molto utilizzata nei tessuti per abbigliamento per via delle sue caratteristiche di morbidezza, traspirabilità, elevata resistenza, anche alle pieghe. E’ inoltre sostenibile poiché è una fibra naturale, biodegradabile e rinnovabile, il che lo rende una scelta relativamente ecologica rispetto ai materiali sintetici, e può essere tessuto in una vasta gamma di pesi e spessori. Anche il Lino è una fibra naturale: è anallergico, isolante e termoregolatore, è fresco e leggero e confortevole da indossare, soprattutto quando fa caldo. Nonostante la sua leggerezza, è sorprendentemente resistente e durevole; i tessuti di lino tendono a essere più robusti rispetto ad altri tessuti naturali come il cotone. A seconda di come queste fibre vengono combinate, inoltre, si ottengono micro armature differenti grazie al gioco di intreccio dei filati.  art. 01812/P05 HOYA PXT: 71% TENCEL 16% LINO 13% COTONE, altezza 139/141, peso 165m2 240mtl La particolare fiammatura del lino con trama irregolare del tessuto, ad esempio, crea intriganti aspetti visivi che conferiscono al tessuto grande personalità: in questo modo il capo d’abbigliamento acquista un valore unico nel nostro guardaroba.  art. 04201/P05 ANNIE PXT: 51% TENCEL 49% LINO, altezza 145/148, peso 135mt2 200mtl Capi ecologici al 100% I tessuti in Lino, Cotone e Tencel della Collezione Primavera Estate Pontex possono essere tinti in capo utilizzando tinte e pigmenti del tutto naturali, ai quali si possono poi applicare finissaggi che donano effetti delavé. In questo modo si possono realizzare capi di abbigliamento cento per cento ecologici: nelle fibre, nelle pigmentazioni e colorazioni, anche nei finissaggi.  L’obiettivo? Rispettare l’ambiente, utilizzare materie prime sostenibili e tinte e coloranti naturali, per ridurre l’impatto ambientale come indica l’obiettivo 12 dell’Agenda 2030 “Consumo e produzione responsabili”. Ogni tessuto della Collezione Primavera Estate 25 può essere personalizzato a seconda delle esigenze: nei colori, nei filati, nel peso e nell’armatura, e può essere interamente realizzato e prodotto in Italia.  Pantalone realizzato con tessuto per abbigliamento Pontex Tencel e Cotone per la Collezione Primavera Estate 2024 (art. 01811/P05 POPPY PXT: 55% TENCEL 45% COTONE, altezza 141/144, peso 210m2 300mtl) Se sei interessato a scoprire di più su come la fibra di Tencel può essere integrata nella tua linea di capi di abbigliamento, insieme a Lino e Cotone, contattaci per ulteriori informazioni navigate_next

Festività di Pasqua 2024

Gli uffici e la sede Pontex chiuderanno per le festività pasquali da giovedì 28 marzo a martedì 2 aprile 2024 compresi. Auguri di Buona Pasqua a tutti dallo staff Pontex! navigate_next