Jacquard e Tinti in filo: la fantasia si moltiplica

Tessuti tinti in filo dall’effetto fantasia aumentato e jacquard con armature giocose per una capsule collection animata e moltiplicata nelle tinture e nelle strutture 

Indaco tinti in filo_FW2324Pontex
art. 01373/TFS/Y Dobby Stretch 98% Cotton 2% Elastam weight 295m2 width 434

Tinti in filo e jacquard: la migliore selezione di queste tipologie di tessuti per abbigliamento è inserita nella prossima Collezione Autunno Inverno Pontex. 

Del tutto personalizzabili nel colore e nella lavorazione, noi li proponiamo per la realizzazione di giacche, cappotti e pantaloni dal carattere forte e deciso, in linea con i must e le tendenze decretati da stilisti e designer. 

Sono proposte, quelle per il prossimo autunno inverno, dove l’impatto visivo è accentuato proprio per esaltare la presenza del tessuto e il suo valore aggiunto che, al tatto, deve testimoniare l’eccellenza del know how aziendale.
Nella scelta Pontex riemerge la nobiltà dell’autenticità, per una selezione di tessuti per abbigliamento realmente qualitativi e unici, solidi ed efficienti, protettivi e flessibili al tempo stesso. 


Duttili, morbidi e durevoli: le qualità dei tinti in filo  

Indaco tinti in filo_FW2324Pontex

Nei tessuti “tinti in filo” ogni singolo filato viene tinto prima di diventare ordito o trama di un tessuto. Tanti filati tinti di colori differenti creano così una particolare fantasia, un disegno che viene ottenuto a telaio (e non stampato sul tessuto direttamente). 

art. 01723/Tfs/1834 Dobby T.F.Smer 96% Cotton 4% Elastam weight 295m2, 440mtl width 146/149

I tessuti tinti in filo si caratterizzano per l’estrema duttilità: ciò consente di utilizzarli sia a dritto, sia a rovescio, lasciando a stilisti, designer e creativi infinite possibilità di scelta. Sono morbidi e durevoli al tempo stesso e consentono di creare particolari intrecci e contrasti di colore

La fantasia non conosce limiti nelle proposte Pontex: il cliente può scegliere il tipo di armatura che preferisce: il disegno viene infatti creato da giochi o intrecci di trame e ordito colorati. 

Indaco tinti in filo_FW2324Pontex
art. 01725/Tfs/1854 Matt Mouline T.F.Smer 98% Cotton 2% Elastam weight 280m2, 420mtl width 146/149

Nell’abbigliamento questi tessuti sono la scelta ideale per la realizzazione di pantaloni in cotone elastomero classici, con vestibilità dritta e regolare, e pantaloni sportswear morbidi e moderni da abbinare alle sneakers più trend del momento. 


Disegni jacquard per tessuti preziosi 

La ricerca di eleganza trova un prezioso alleato nel tessuto jacquard, per via delle sue caratteristiche che da sempre affascinano il mondo della moda. 

I tessuti jacquard hanno infinite possibilità di applicazione e si caratterizzano per la lavorazione: il disegno del tessuto viene creato attraverso l’intreccio di ordito e trama colorati

Tessuto Jacquard Pontex

Ciò consente di dare vita ad un’infinita varietà di fantasie, intrecci e contrasti

Lo jacquard crea un effetto tridimensionale, con strutture 3D, perché la struttura del tessuto è in rilievo.  Jacquard significa comfort e calore, morbidezza e look sofisticato: ciò che si ricerca nell’indossare una giacca o un cappotto. 

Questi capi abbinati a pantalone, camicia e sneakers, danno vita ad un look moderno e completo, ricco di personalità. 

La capsule collection Pontex si compone di tessuti tinti in filo e jacquard completamente prodotti in Italia. 


100 % Made in Italy e massima personalizzazione

I tessuti per abbigliamento Pontex tinti in filo e jacquard sono totalmente lavorati e sviluppati in Italia: un ulteriore valore aggiunto, la continuità della filiera produttiva, la sicurezza in un momento ancora dominato dall’instabilità. 

Armatura, composizione, colore, disegno, lavorazione: ciascuno di questi aspetti può essere personalizzato secondo le esigenze e la richiesta del Cliente. Il nostro ufficio Stile offre un servizio di sviluppo e consulenza per trasformare in realtà ogni richiesta che intrecci design, stile e tendenza.

Contattaci per maggiori informazioni sui nostri prodotti alla mail info@pontexspa.it oppure visita la Collezione 23/24 





News & Fiere

Milano Unica 9/11 luglio 2024 – Pad. 2, stand J25

Pontex partecipa per la prima volta a Milano Unica, la fiera di riferimento dei tessuti e degli accessori di alta gamma per l’abbigliamento Donna e Uomo, in calendario il 9, 10 e 11 luglio 2024 nei padiglioni di Rho Fiera, Milano. Padiglione 2  - stand J25 Vi aspettiamo! navigate_next

A Fabric Affair New York- 17/18 luglio 2024 – stand Pontex, piano 10

Saremo presenti alla Fiera A Fabric Affair a New York City il 17 e 18 luglio 2024. Potrete scoprire la nuova Collezione Autunno Inverno 25/26 presso lo stand Pontex, al piano numero 10. Ci auguriamo di incontrarvi in quell’occasione e vi invitiamo a contattarci scrivendo una e mail a info@pontexspa.it per ulteriori informazioni sui nostri prodotti. navigate_next

Capi eco friendly con tessuti, tinture e finissaggi naturali: la strategia per essere sempre più amici del pianeta 

E’ una moda circolare la moda che spreca meno risorse e predilige capi che durano nel tempo, realizzati con tessuti a base di fibre rinnovabili e scarti di produzione quasi azzerati. La strategia per un futuro sostenibile e resiliente anche nella moda combina l'utilizzo di fibre naturali e leggere come lino e cotone, a tinture e finissaggi naturali come le resine bio-based. Fibre naturali vegetali: il primo step per un capo ecologico   Pontex per la stagione Primavera Estate 2025 propone una capsule di tessuti realizzati con fibre naturali vegetali come Lino, Cotone e Tencel, per capi di abbigliamento 100% eco friendly. art. 02106/P05 ROWENA PXT 100% LINO altezza 145/148 peso 145m2 220mtl «Mai sono stati prodotti così tanti abiti. E mai gli abiti non sono stati così poco indossati». — Circular Design for Fashion, edito dalla Fondazione Ellen MacArthur Il Lino uno dei tessuti più apprezzati per la stagione primaverile estiva grazie alla sua comodità e versatilità. Stilisti e creativi lo prediligono per i capi che puntano ad originalità e artigianalità, capi con i quali creare un legame emotivo e ai quali affezionarsi per averli sempre nel proprio guardaroba. Il Lino, poi, ha tantissime caratteristiche positive: è una fibra traspirante e termoregolatrice, ha un aspetto lucente e si presta molto bene alla tintura e ai finissaggi. È una fibra ecologicamente responsabile perché è tracciabile e biodegradabile.  Il Cotone è una fibra tessile naturale di origine vegetale: la più utilizzata nell'industria della moda. E’ assolutamente eco friendly perché al 100% biodegradabile, ecologico, riciclabile. Si tinge facilmente ed è morbido, molto resistente ma al tempo stesso traspirante e versatile, quindi adatto ad ogni stagione. Abbinando cotone e lino possiamo produrre tessuti sottili, freschi e leggeri. Nella foto:  art. 01618/P05 MICHELLE PXT 100% COTONE, altezza 147/150, peso 150m2 230 mtl La capsule Pontex di tessuti in cotone include anche cotoni riciclati con tinture a freddo dagli aspetti diversi e mai scontati, e anche cotone biologico e sostenibile con certificazione BCI e con certificazione GOTS. Nella foto: camicia realizzata in Lino, art. 02103/P05 100% Lino con tintura a freddo per un effetto del tutto naturale.  Anche la fibra di Tencel conquista sempre più spazio nell’industria della moda sostenibile, perché ecologica e amica dell’ambiente. E’ particolarmente elastica, resiste bene alle pieghe, è morbida e leggera e assorbe bene la tintura per cui acquista colori decisamente intensi e offre generose sfumature. Se mischiata ad altre fibre come Cotone e Lino, le performance di resistenza, vestibilità e sostenibilità del tessuto aumentano ancora di più.  Secondo step: tinture con pigmenti e colorazioni naturali La strategia eco di Pontex per un futuro sostenibile e resiliente punta all’utilizzo di fibre naturali e leggere come Lino, Cotone e Tencel, ma anche all’utilizzo di pigmenti naturali nelle operazioni di tintura utilizzando coloranti che sono considerati ecologici poiché ottenuti da risorse rinnovabili.Etiche, ma anche estetiche: le tinture con i colori naturali consentono di ottenere colorazioni bellissime, molto diverse da quelle ottenute con i coloranti di sintesi.  Nella foto un esempio di tessuto per abbigliamento in lino e cotone della Collezione Primavera Estate 2025 Pontex: art. 04002/R05 JOLLY PXT SALE PEPE DELAVE' 56% LINO 44% COTONE, altezza 144/147, peso 140m2 210mtl Terzo step: il finissaggio con resina bio-based  Il terzo step per ottenere un capo cento per cento eco friendly è quello di utilizzare finissaggi naturali, applicando ai tessuti naturali come lino e cotone le resine bio-based, ad esempio, che sono a basso impatto ambientale. Nella foto: campioni di tessuti resinati Pontex, con applicazione di resine bio-based completamente naturali. art. 02103/R04 GRAZIA NEW DELAVE' 100% LINO altezza 140/143 peso 145m2 220mtl E’ il caso delle resine che utilizzano come materia prima biomasse come mais e colza, in sostituzione dei derivati da fonti fossili come il petrolio. Queste resine possono essere applicate su ciascun tipo di tessuto, anche su tessuti tecnici peso piuma, leggeri e impalpabili.   Se vogliamo essere più amici del pianeta, dunque, e se vogliamo lottare per un futuro responsabile e sostenibile - in linea con gli obiettivi dell’Agenda 2030 - il primo passo è quello di scegliere capi di abbigliamento unici che durano nel tempo, etici ma anche estetici, senza rinunciare per questo al comfort e all’eleganza.  Nelle foto pantaloni jogger della Collezione Pontex realizzati con fibre e tinture naturali: Cotone,Tencel, Lino. Nel dettaglio, articoli: 04202/P05 Alicia Pxt 55% Tencel 45% Lino - 01811/P05 Poppy Pxt 55% Tencel 45% Cotone - 01514/P49 Anemone Pxt Summer Peach 100% Cotone - 01812/P05 Hoya Pxt 71% Tencel 16% Lino 13% Cotone - 04205/P05 Lavander Pxt 55% Lino 45% Cotone. Se sei interessato ai nostri tessuti, finissaggi e tinture naturali e hai necessità di tessuti personalizzati al cento per cento, contattaci per ulteriori informazioni navigate_next